Arduino: Il programma

Il programma presenta tre sezioni fondamentali:

  • La prima è dedicata alla definizione di costanti di interesse per tutto il programma;
  • La seconda è dedicata al setup delle porte/periferiche. Si definisce, ad esempio, quali porte si utilizzano e in quale modalità: se in ingresso, in uscita, se analogiche o altro.
    void setup() {
    }
  • La terza sezione è il programma principale che verrà eseguito dal processore. Nei sistemi embedded è tipicamente un loop infinito, una serie di operazioni che si ripetono da quando si avvia il programma fino a quando si spegne il sistema.
    void loop() {
    }

Con l'IDE di Arduino le due sezioni sono due funzioni void setup () e void loop().

Ben lontano dal volere entrare nella programmazione in C, sottolineo solo che una funzione altro non è che un insieme di istruzioni che elaborano dei dati ed eventualmente rendono il dato elaborato. Il codice della funzione è distribuito su più righe (in C) e racchiuso fra parentesi quadre.

void setup() definisce la funzione setup(), all'interno della quale va inizializzato  il sistema. La dichiarazione void (mancante, vuoto) indica che la funzione eseguirà azioni ma non renderà nulla.

void loop() è il programma principale: qui va scritto quello che si vuol fare eseguire ad Arduino.

Il programma più semplice che si può immaginare è fare lampeggiare il led a bordo di Arduino Uno.

/* questo è il più semplice programma che si può immaginare:
 *  accendere e spegnere il led a bordo di Arduino.
 */

// il led è sulla porta numero 13
const byte ledPin = 13;

void setup() {
  // put your setup code here, to run once:
  // definisco la porta 13 come porta di OUTPUT
  pinMode(ledPin, OUTPUT);
}

void loop() {
  // put your main code here, to run repeatedly:
  digitalWrite(ledPin, HIGH);   // accendo il LED
  delay (1000);                 // attendo 1 secondo (1000 millisecondi)
  digitalWrite(ledPin, LOW);    // spegno il LED
  delay (1000);                 // attend0 1 secondo
}
 

// è il commento si una riga.

L'istruzione, su una riga, deve terminare con ;

Un blocco di programma è racchiuso fra parentesi graffe {  ....  }

Categoria: 

Tags: 

Mi piace: 

0
No votes yet