Linux

Software libero

Open Source  E’ innegabile che il software proprietario obbliga l’utente alle politiche delle grosse aziende (Microsoft, Apple, Amazon, …) senza fornire garanzie su cosa il software fa e portando costi non sempre controllabili e chiari: se leghi la tua attività ad un prodotto proprietario, l’azienda che lo produce può fare politiche di prezzi e distribuzione a piacere, tanto sa che non riuscirai facilmente a liberarti della funzionalità.  Segnal

Tags: 

Ip statico Raspberry Pi

Le varie versioni di Raspbian per Pi (i cui nomi sono ispirati ai cartoni di Toy Story) hanno differenze più o meno marcate.

La versione Jessie, vede modificato il modo in cui si imposta l’IP statico (almeno questo succede da una certa versione del kernel (quale?). Quella che sto usando ha kernel 4.9.80-V7).

Oggi siamo alla versione Stretch che supporta Raspberry Pi 3+, kernel 4.14 (Stretch è la piovra di Toy Story 3).
 

Per definire un IP statico il file /etc/network/interfaces non è più usato (si consiglia di ripristinare la versione iniziale).
 

Tags: 

Root su chiavetta USB per Raspberry

Raspberry Pi  usa una scheda SD per avviare il sistema e come file system (fs) di root. Purtroppo la scheda SD  non è fatta per numerosi cicli di lettura e scrittura, quindi é probabile incorrere in malfunzionamenti dovuti alla corruzione dei dati.Una soluzione è utilizzare un diverso dispositivi di memorizzazione per il fs. L'uso di una chiavetta USB può fare allo scopo.

Tags: 

Pagine

Abbonamento a RSS - Linux